L’identità perduta? Per Piersanti nel contatto con la natura

Con Anime perse lo scrittore e poeta urbinate Umberto Piersanti regala diciotto ritratti di uomini e donne che hanno commesso crimini in preda alla follia e si trovano nei centri di recupero, gli ex manicomi criminali. Tra passati problematici, rancori irrisolti, convinzioni assolute e voglia di libertà. Non un ritratto sociale o scientifico, ma un … Leggi tutto L’identità perduta? Per Piersanti nel contatto con la natura

Annunci