Un museo immaginario per combattere il silenzio della calce

Lei, Luisa, è la giovane donna affidataria del progetto di un Museo della Guerra, commissionatole dalla Fondazione e dall'Assessorato alla Cultura del Comune: il suo compito è quello di domare una gran quantità di materiale eterogeneo, comprendente cimeli, armi e libri. Realizzare un museo è un'azione di grande responsabilità, perché significa modificare il passato, riscriverlo. … Leggi tutto Un museo immaginario per combattere il silenzio della calce

Annunci