Un racconto e una poesia

È scaduto domenica 17 giugno il termine per inviare inediti in lingua italiana al concorso Coopforwords, aperto a giovani di età compresa tra i 18 anni e i 39 anni domiciliati nelle regioni Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Sicilia e nelle province di Matera, Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. … Leggi tutto Un racconto e una poesia

Annunci

L’identità perduta? Per Piersanti nel contatto con la natura

Con Anime perse lo scrittore e poeta urbinate Umberto Piersanti regala diciotto ritratti di uomini e donne che hanno commesso crimini in preda alla follia e si trovano nei centri di recupero, gli ex manicomi criminali. Tra passati problematici, rancori irrisolti, convinzioni assolute e voglia di libertà. Non un ritratto sociale o scientifico, ma un … Leggi tutto L’identità perduta? Per Piersanti nel contatto con la natura

Su «I vagoni rossi» di Stig Dagerman e l’universalità del racconto

«L’uomo che saliva sul treno doveva essere qualcuno di terribilmente malato.» Nonostante l’assurdo riesca già a trovare uno spazio in cui insinuarsi, I vagoni rossi, racconto di Stig Dagerman (Via del Vento 2011, traduzione e cura di Marco Alessandrini) inizia in un contesto abituale, all'interno di una stazione ferroviaria. Il controllore dà un calcio a … Leggi tutto Su «I vagoni rossi» di Stig Dagerman e l’universalità del racconto

Julio Cortázar, ecco le istruzioni per l’uso

Il giro del giorno in ottanta mondi del grande autore argentino è una miscellanea di pagine di diario, disegni, racconti brevi o lunghi, ritratti di artisti, riflessioni sulla letteratura: una sorta di autobiografia. Con una sola regola: sovvertire ogni ordine prestabilito, con la complicità del lettore. È il 1967, un periodo di sperimentazione letteraria per … Leggi tutto Julio Cortázar, ecco le istruzioni per l’uso

La primavera a Griffintown, un mondo rude, una donna

Marie Hélène Poitras, scrittrice e giornalista canadese, conduce il lettore in un luogo fuori dal tempo e racconta, in un western poetico e malinconico, il drammatico tentativo di resistenza della tradizione alla modernità. In Griffintown (169 pagine, 15,50 euro), pubblicato da la Nuova frontiera nella traduzione di Ilaria Piperno, i protagonisti sono per lo più … Leggi tutto La primavera a Griffintown, un mondo rude, una donna

Il 2017 in libri

Fine dell'anno, tempo di bilanci. Nel 2017 ho definitivamente abbandonato aNobii a causa del nuovo aggiornamento, ma prima di farlo sono riuscita a recuperare l'elenco dei libri letti e alcune recensioni. Ometterò il giudizio "in stelline", di cui da tempo ho riconosciuto i limiti; gli asterischi indicano le riletture, mentre il link conduce alle recensioni … Leggi tutto Il 2017 in libri